Once

once

Elena M. Wagner

ONCE (2006) del regista irlandese John Carney. In una via del centro di Dublino, un cantautore di strada – che sogna Londra e una casa discografica – incontra una giovane madre immigrata dalla Repubblica Ceca e che vende fiori. Lui è interpretato da Glen Hansard (fondatore della popolare band folk rock irlandese The Frames), lei da Markéta Irglová. Scoprono di condividere la stessa passione per la musica e si frequentano. Lei incoraggia lui a registrare un disco e insieme portano a termine il piccolo grande sogno. Poi però devono tornare alla normalità, alla realtà dei compromessi, in cui è difficile stare insieme anche se si amano. Anche se quell’amore si prova solo “una volta” nella vita.
Attori non professionisti, luci di scena minime, camera a mano e riprese quasi documentaristiche. Eppure anche Steven Spielberg adora questa perla del cinema indipendente.Vedere per credere.

E poi la colonna sonora è così romantica. Ad esempio, Falling Slowly – con la quale i due cantautori professionisti e attori esordienti hanno vinto nel 2008 l’Oscar per la Miglior Canzone Originale – è semplicemente indimenticabile.

He: So, Milujes ho? [Do you love him? (Girl’s husband)]

She: Miluju Tebe… [I love you]

Elena Mazzoni Wagner