Jodhpur, la città blu

Andrea Piotto | Andrea pi8

JODHPUR Città nel cuore dello stato indiano del Rajasthan, è un centro in grande espansione che riesce a mantenere una sua autenticità. Il quartiere più antico si apre con la Ghanta Ghar (o Clock Tower), la piazza dove si svolge il famoso mercato di spezie e tessuti… qui la confusione si fa a tratti inebriante.


Conosciuta come “la città blu” per il colore delle case, ha tanti vicoli con negozi che offrono corsi di cucina con le spezie o artigianato di ogni fattura. Da qui, si raggiunge presto la salita per il Forte Mehrangarh.


Dai volumi maestosi, il Forte dorme accovacciato sopra una collinetta. L’ascesa alla rocca, le porte d’ingresso, gli archi acuti in stile Moghul, le mura, questa arenaria rosa spesso istoriata dall’uomo e dal vento. Si sale e si trovano i cannoni e la piazza d’armi, con la vista che può spaziare sulla città. Si perde un po’ l’ingresso principale, rimane defilato, ma promette un viaggio nel mondo esclusivo dei Mahārāja!

Andrea pi8