COSENZA, LORICA. Nel cuore del Parco Nazionale della Sila: un’immensa distesa di verde e di laghi, ricca di attività sportive e culturali. La sorpresa più bella? L’antico bosco monumentale dei cosiddetti Giganti, dove non si può far altro che volgere gli occhi in alto, a cercare la cima di questi alberi infiniti, le loro teste che ci sovrastano e reggono il tetto del mondo.

roma3

ROMA Quando il caldo si fa torrido non sempre serve una lambretta per sfuggire all’afa cittadina, a volte basta qualche piccolo rimedio per trovare un po’ di frescura. Quest’anno, l’iniziativa capitolina “Estate nei Musei” suggerisce come trovare un po’ di refrigerio da queste temperature dantesche, ma anche di (ri)scoprire alcuni luoghi meno conosciuti…