Palermo3605

PALERMO inspires. Writer John Muir said: “In every walk with nature one receives far more than he seeks.” And this is what Ana y Marta – two Spanish creative sisters, part of the #CCTravellers2018 project – found during their walk in the Botanical Garden of Palermo. For you, a visual inspirational story. #SeeCity

NORWAY ‘A Nordic Skater’ is a short film by Paulius Neverbickas, filmmaker with a big passion for action sports and camping in the wilderness, who’s always trying to inspire people to go outside and enjoy the beauty of nature. Exactly like in his last work featuring Per Sollerman, a photographer who has been skating on frozen lakes and fjords for the past 10 years, because: “It is rooted deep in our bones that we need to be out in the nature”. Watch this story!

LECCE Uno scorcio di Salento vissuto in una simbolica “curte” della Grecìa Salentina, nel Comune di Calimera, in cui il musicista Antonio Castrignanò condensa la sua personale esperienza a contatto con il microcosmo dell’amico, poeta popolare e cantore, Cici Cafaro. Qui il testo e la traduzione di una pizzica salentina, che canta di Gallipoli, re-interpretata in un coinvolgente video girato nel 2016.

BOLOGNA Passeggiare in autunno per le vie del centro significa anche camminare nel foliage del Gingko Biloba in Piazza San Domenico, sedersi su una panchina per sfogliare pagine di eventi in città e scoprire che ci sono almeno due mostre assolutamente da vedere: “City Booming” che trasporta piccoli e grandi nel magico mondo (danese) dei mattoncini Lego e “Oltre l’onda” che invece conquista i visitatori con il fascino più lontano dell’Oriente.

ANCONA Le Marche candidano i Monti Sibillini e la fascia appenninica regionale a Riserva “MAB – Man and Biosphere” Unesco: un progetto per valorizzare il territorio e rilanciare in particolare le aree interne, da Ascoli a Pesaro. Con questa bella notizia, condividiamo un video di tre intensi minuti che fa proprio venir voglia di raggiungere subito le cime di “quei monti azzurri” (come li ricordava il poeta Leopardi).

TORINO Il festival di NESXT è un viaggio nel mondo delle pratiche artistiche indipendenti che porta in giro per Torino attraverso l’Italia più contemporanea: il circuito, infatti, seleziona spazi e progetti in tutto il bel paese e trova loro casa in luoghi del capoluogo piemontese, mettendo dunque in connessione realtà del territorio con altre, provenienti da altre città italiane, che hanno profili simili o comunque alcune caratteristiche in comune, realtà con le quali condividono interessi o intenzioni, punti di vista o visioni.