salto

PRATO, Centro Pecci. Estremo: La Mente. “La fine del mondo” come unico grande estremo da cui partire alla ricerca di (sotto)estremi, disseminati dalla mostra, tessendo un sottile filo rosso (anzi, giallo) per creare un viaggio tematico ed emotivo che esce fuori dalle mura del museo ed esplora nel nostro essere umani e nella natura intorno a noi. Pronti a saltare verso i confini e oltre? Allora seguite con noi Chiara Grondana. #CCTravellers2016

EleonoraTricarico_CCTravellers2016_CentroPecci_Prato

PRATO hai fatto colpo! Il racconto di Eleonora Tricarico che si è sorpresa e innamorata praticamente ad ogni passo… ad ogni vicolo nel cuore cittadino, ad ogni opera d’arte al Centro Pecci, ad ogni dettaglio al Museo del Tessuto, ad ogni strada sbagliata e intrapresa alla guida del mitico Ape Calessino The Gira. Direzione sempre amore. #CCTravellers2016

detail-of-andy-warhols-sunset-in-the-colors-of-the-peaches-of-prato-by-johanna-juni-lee

PRATO The pursuit of Rio Buti waterfall ends in one – almost romantic – encounter at sunset. Sunset found again on the Centro Pecci walls, this time in the same colors of the cute pastry of the city. * All this thanks in particular to USE-IT Prato map. Another true story by #CCTravellers2016! Ah, caution: after having read this post, you’ll have a mad desire to run… to Pasticceria Nuovo Mondo.