Pushkar, la “città santa” dell’India che ospita la più grande fiera del cammello

Pushkar-010

Andrea Piotto | Andrea pi8

PUSKHAR è uno dei luoghi più sacri per il pellegrinaggio dei devoti Hindu. Ospita più di 400 templi e tra gli altri anche l’unico dedicato al dio Brahma (XIV secolo), il Creatore dell’Universo e di questa città, tra le più antiche in India.


A Pushkar arrivo il giorno in cui finisce l’annuale Fiera del Cammello (Pushkar Camel Fair) – la più grande e importante nel suo genere – che avviene nel mese di Novembre: la città si va svuotando degli oltre due milioni di visitatori, molti dei quali appartengono a tribù nomadi provenienti dal deserto del Thar… Sono tanti e alcuni particolarmente molesti e invadenti. Sono sporco, è tardi, fa freddo e ovunque si bivacca al fuoco dei falò.

Pushkar-008

Pushkar-009

Pushkar-010

Insomma, un mezzo delirio. Purtroppo non è la condizione ottimale per contemplare questo luogo mistico, perciò vado a dormire e spero nel giorno dopo, quando sul lago si svolgerà l’intimo rito delle abluzioni mattutine, lungo i famosi ghat, le scalinate che portano all’acqua e alla purificazione dell’anima.

Pushkar-006

Pushkar-005

Pushkar-007

L’atmosfera è spirito liquido. 

Nei colori assonnati dell’alba, Pushkar rivela la sua natura più vera, e facciamo pace.

Pushkar-013

Andrea pi8