Una spiaggia qualsiasi

002

Alma Muntaner

Agosto. Caldo. Città svuotate, ferme e silenziose. E mentre sulla scrivania della mia casa-ufficio scorrono immagini di spiagge, sabbie e mari di qualunque dove e nessun luogo – foto pubblicate sulle bacheche di facebook/twitter/instagram/pinterest e chi più ne ha più ne metta, da chi ama condividere ogni momento della sua vita (perché oggi essere social è davvero importante e questo “lavoro” non va mai in vacanza!) – mi torna in mente una mostra che vidi qualche anno fa alla Fabbrica del Vapore. Milano, Settembre 2010, credo. La mostra si chiamava Vù Cumprà ed esponeva un progetto fotografico di Gianfranco Maggio.

Per qualche filo logico o emotivo, ripenso anche a quella parola anglosassone tanto (ab)usata. Basta essere “social” online, per definirsi una persona sociale e socievole? Io, dalla mia scrivania, vedo soprattutto tanti ombrelloni…


Potete sfogliare l’intera Gallery cliccando qui: gianfrancomaggio.viewbook.com/album/vu_cumpra.

*

Photographer: Gianfranco Maggio

Site: www.gianfrancomaggio.com