Diversità: parliamone ContemporaneaMente

ContemporaneaMente

Margherita Vitellozzi

locandina_adessocomeadessoLUINO (VARESE) La “diversità” è una parola, un concetto, un tema sociale importante su cui è ancora necessario riflettere. Lo credono con fermezza i ragazzi di ContemporaneaMente – Associazione Culturale attiva nel territorio locale dal 2011 – che invitano a “La Paura del Diverso: il Disagio si fa Arte” per ri-pensare insieme la “diversità”. L’evento, a ingresso gratuito, è Venerdì 29 Marzo (ore 21.30) presso Palazzo Verbania (viale Dante 6) e qui la proiezione di “Adesso come adesso” – corto-documentarista, girato nel 2011 in una comunità di riabilitazione sociale, che si interroga anche sul significato di “privilegio” – sarà seguita da un incontro-discussione con il regista Michele Casiraghi e la psicologa Camilla Giraudi. Il cortometraggio ha ottenuto premi e riconoscimenti in varie rassegne di cinema indipendente.

Perché questo evento a Luino? “Perché soprattutto all’interno di un contesto provinciale e di ridotte dimensioni, come la cittadina di Luino, è sentita l’esigenza di superare pregiudizi e paure sul ‘diverso’, argomento spesso evitato probabilmente a causa delle ridotte possibilità di confrontarsi. – ci spiega Andrea, uno dei componenti dell’Associazione. – “Sarebbe bello coinvolgere molti giovani, stimolarli e sensibilizzarli su questo tema sociale perché prima o poi, nel corso della loro vita, si trovano davanti a culture e prospettive diverse”.

Un evento rivolto in particolare ai giovani e organizzato da un’Associazione Culturale nata nel 2011 a Luino proprio grazie ad un gruppo di giovani amici che condividono l’intento di promuovere la cultura: teatro, musica, cinema, letteratura, scienza. Tra gli appuntamenti di maggiore spicco e che ci piace segnalarvi, il PERCORSO ENOGASTRONOMICO ARTISTICO E MUSICALE organizzato ogni fine Maggio a Luino per festeggiare la primavera con musica, assaggi e degustazioni aperte a tutti lungo le vie del paese. Ma per restare aggiornati su tutte le iniziative, a questo link troverete il calendario sempre aggiornato: ContemporaneaMente – Eventi.

Per adesso noi di CCT vi aspettiamo questo Venerdì 29 Marzo presso il Palazzo Verbania in Via Dante 6 a Luino, per parlare ContemporaneaMente di “Diversità”.

ContemporaneaMente

L’Associazione Culturale ContemporaneaMente è lieta di invitarvi a:
LA PAURA DEL DIVERSO: il disagio si fa arte.
Proiezione del film “Adesso come adesso” di Michele Casiraghi
A seguire, incontro con:
– Michele Casiraghi, regista
– Camilla Giraudi, psicologa
La proiezione si svolgerà a Palazzo Verbania
viale Dante, 6 – Luino (VARESE)
INGRESSO GRATUITO

*

Michele CasiraghiMichele Casiraghi vive a Milano dove lavora come regista e attore dopo aver girato per anni il mondo. Si è formato presso l’Accademia ACA di Sydney e la scuola di mimo Jacques LeCoq di Paris. Dopo gli studi in giurisprudenza e un certificate in marketing alla New York University (NYU), ha lavorato per network pubblicitari come McCann Erikson e Leo Burnett. Ha collaborato a Sao Tomè e Principe in Africa, con l’ONG Banhof per un progetto di formazione sulla comunicazione via internet. In Cambogia, dopo aver dedicato un primo anno nel volontariato in strutture sociali, partecipa ad una start-up per un’agenzia di pubblicità americana, Phibious Phnom Penh, svolgendo mansioni di sviluppo e gestione dei progetti, training del personale e studi sul target locale. La sua passione per la fotografia lo ha portato a coordinare una mostra THE CHILDREN IN MY I sull’Africa nel 2001, pubblicare un libro di fotografie DESPERATE IN A NICE WAY sull’Asia nel 2007, una mostra di foto-arte sul movimento SMASCHERE nel 2009 e produrre e dirigere uno spettacolo teatrale SEDIMENTI nel 2010. Dal 2004 partecipa come fotografo ad un’asta di beneficenza annuale presso la casa d’aste Sotheby. Nel 2011 finisce la regia di un corto-documentaristico in una comunità di riabilitazione sociale ADESSO COME ADESSO. Nel 2012 vince il contest internazionale Who Art You?. E adesso…

Margherita Vitellozzi