Che la città possa vedere il cielo!

MY

CCTeam

GORIZIA Il Collettivo MY è una di quelle giovani realtà che scoppiano di idee, energia e passione. Ed oggi (15 febbraio 2013), in occasione della giornata nazionale per il risparmio energetico M’illumino di Meno (dalle ore 18.00 alle 19.30 tutti a luci spente!), vi aspetta al Punto Giovani di Gorizia, dove ha organizzato una serata davvero originale in collaborazione con Laboratorio Sonoro. Qui alle 18.00 si spengono le Luci e s’accendono i Lumi: open jam session acustica, concerto di campane tibetane, cori, letture in lingua italiana e slovena con sottofondo musicale. Il tutto a lume di candele.

Al Collettivo MY e a tutti coloro che stasera s’illumineranno di meno, CCT dedica questi piccoli pensieri espressi da alcuni CCTzens:

* Abbiamo illuminato le città in ogni angolo. Così di notte possiamo vedere l’asfalto. I lampioni sono le nostre stelle.

* Un amico poeta dice questo: Perché non possiamo vedere le stelle per i fumi / ci rivolgiamo al vetro in frantumi, credendo / che i suoi frammenti brillino come costellazioni. 

* Siamo animali abitudinari e impariamo a vivere imitando gli altri. Così abbiamo imparato e ci siamo abituati ad alzare lo sguardo al cielo stellato due volte all’anno: a Capodanno per vedere i fuochi d’artificio e la notte di San Lorenzo, ad agosto, per attendere le stelle cadenti. Allora io me lo sono segnato su un post-it color giallo evidenziatore, che ho attaccato sulla bacheca in ufficio per condividerlo coi colleghi, come promemoria prima di tornare a casa: “Stasera spegni le luci e guarda il cielo”.

* Ma “il cielo stellato sopra di me” è sicuramente molto meno stellato di come lo vedeva Kant.

* Parigi, la città più romantica al mondo. Così si dice. La città delle luci, la “ville lumière”. Così viene chiamata. Ma cosa se ne fanno i romantici delle luci? Io, ad esempio, preferisco stelle e candele.

* Accendi il cervello… Spegni la luce!

* Teniamo accesa la Luce delle Idee e apriamo le finestre perché gli altri possano vederle.

* Oggi, spegnendo la luce, splenderemo di più!

* Un desiderio. Che la città possa vedere il cielo.  

Stasera, anche CCT s’illumina di meno. E tu?