“diSEGNO opposto”

Giulia Capecchi

Marco Castelli e la sua arte sono già noti a CCT (vedi qui la gallery sulle sue foto dedicate al viaggio).

Dal 19 al 25 febbraio, al ClubHouse di Firenze, ci sarà la possibilità di vedere i suoi lavori in una mostra collettiva intitolata “diSEGNO opposto”, insieme alle opere di altri due giovanissimi artisti fiorentini: Edoardo Sorelli e Novella Lecci. Trenta suggestive immagini in un confronto fra arte pittorica ed elaborazione fotografica digitale.

Il ClubHouse è un locale che ha appena aperto i suoi spazi ad artisti e band emergenti. E infatti, durante il vernissage, che avrà inizio alle 19.30, suoneranno i Lounge Connection, band dal suono swing composta da Samuele Cangi alla tromba, Marco Calì alla batteria, Giovanni Mancini al basso e Samuele Strufaldi al piano.

Ecco qui un piccolo assaggio, in anticipo, della mostra:

De Rerum – penna e matita su carta

Scene before crime – elaborazione digitale

“diSEGNO opposto”
Domenica 19/Sabato 25 Febbraio 2012
Vernissage: Dom. 19 dalle ore 19.30
ClubHouse – Via de’ Ginori 6r, 50123, Firenze
in collaborazione con la web radio ‘Radio Radicchio’

Iscriviti alla nostra Newsletter!

[solo per persone curiose]

Sostieni il nostro progetto!

CCT-SeeCity è un'organizzazione no-profit indipendente che promuove Creatività - Cultura - Territorio. Se ti piace il nostro progetto editoriale, aiutaci a mantenerlo vivace e libero con un piccolo contributo. Supporta #SeeCity e condividi! ❤
Grazie, CCTeam
Avatar