La “soffitta” di SOqquadro

Vetrina

Giulio Michelucci

La poltrona Frau in pelle marrone consumata dal tempo. Lampade d’autore e giochi di luce. Il bagliore fluo di oggetti in stile pop art. Sgabelli Saarinen oggi fuori produzione. Bizzarri telefoni anni ’80. Vecchie insegne. Le sculture dell’artista Maurizio Savini; rosa, di un materiale alquanto inusuale: BigBabol! Madame “Anoressica”. Moda e accessori: Christian Dior e Roberta di Camerino, la “Camilla” e la “Sella” bag. Topolino, Pinocchio, Topo Gigio, la lampada “parmacotto”: nostalgia d’infanzia. Pezzi unici dal fascino retrò, oggetti vissuti che evocano ricordi lontani…

Il coloratissimo e magico mondo di ‘SOqquadro’ è un negozio di design e modernariato, ma anche showroom di arte contemporanea. Nasce nel 2005 dalla passione e ricerca di Sonia Petricone ed Enrico Porciani. Tappa obbligatoria per appassionati del genere e curiosi, ‘SOqquadro’ si trova tra i palazzi signorili di una delle vie principali del centro storico di Firenze: in Borgo Pinti 13R. Entrandoci si ha come l’impressione di trovarsi in una “soffitta” da mille e una notte, in cui ogni singolo oggetto ha una storia da raccontare.

CCT, che è innamorato di questo posto, si è divertito a fotografarlo. Alcuni degli oggetti che vi mostriamo di seguito hanno dei simpatici soprannomi: è così che Sonia li chiama. Ma eccoci, benvenuti a ‘SOqquadro’.

Vetrina (Dicembre 2011): CACTUS di Guido Drocco e Franco Merlo per GUFRAM, 1972; Lampade SONORA di Vico Magistretti per O-LUCE, 1976.

Lampada “Parmacotto”, anni ’90; CACTUS di Guido Drocco e Franco Merlo per GUFRAM, 1972; Lampade SONORA di Vico Magistretti, 1976.

PALLONCINI + SCARPE DECOLLETES realizzate in Chewing-gum dell’artista Maurizio Savini, anni ’90.

A sx: Lampada di Mazzega, anni ’50; a dx dall’alto: lampada “TRE” di Murano, anni ’70; prototipo in plexiglas, anni ’70.

Lampada-faro cinema “Lo SCAFANDRO” – Manichino “L’ANORESSICA” anni ’30.

Lampade di Paolo Piva per LUMENFORM, fine anni ’70.

Telefono newyorkese con maxitasti, anni ’70; Lampada in metallo smaltato, anni ’50.

Lampada SONORA di Vico Magistretti per O-LUCE, 1976; PALLONCINI dell’artista Maurizio Savini.

Modello anni ’50 della stilista Bettina.

Borsa “Sella” ; Riviste Harper’s Bazaar e Vogue, anni ’60.

Cornici e specchi.

In alto a dx: Telefoni BOBO, anni ’70.

In basso a sx: Pinocchio in diverse misure; a dx: pupazzo di gomma Topo Gigio, anni ’60/’70.

A sx: Sgabelli SAARINEN in vetroresina e pelle, anni ’50 (oggi fuori produzione); a dx dall’alto: Lampade in murano, anni ’50; Lampada semisferica in alabastro, anni ’70.

Sedia di un autobus Lazzi, anni ’60.

Poltrona FRAU, anni ’30.

This SimpleViewer gallery requires Macromedia Flash. Please open this post in your browser or get Macromedia Flash here.
This is a WPSimpleViewerGallery

Full Screen

Il Blog di SOqquadro: soqquadrolivingfirenze.wordpress.com