Tales from a town called Blackburn

BLACKBURN Attraverso memorie e riflessioni, le storie associate a tre edifici abbandonati e alle loro controparti moderne sono utilizzate per osservare ciò che unisce e divide le persone di questa città industriale del nord dell’Inghilterra. Dalla Brexit alla questione etnica, dall’industria all’invecchiamento, a volte divertente, a volte toccante, sempre coinvolgente. Un documentario di 15 minuti commissionato dall’Arts Council e diretto dal premiato regista londinese Liam Saint-Pierre (originario di Blackburn).

09-09-2018-Happy-Birthday-CCT-SeeCity

All CCThis started 9 years ago – on 09/09/09! – to share beautiful eternal Stories about Places & People, Cultures and Travels. To wander-explore-daydream together with YOU and to always look at this wonderful World with curious eyes and open minds, everywhere, wherever in search of details that make the difference – because DIFFERENT is BEAUTIFUL!

TSV_Cover_CCT

SEETIES The smartphone as a creative tool for visual storytelling: How do smartphones change our way of seeing, observing, capturing? Are images taken on smartphones simple snaps or art works on their own right? We have decided to learn more about this topic interviewing Rosa Roth, founder and editor-in-chief of THE SMART VIEW – an inspirational independent magazine dedicated to mobile photography.

Web

PISTOIA “Il rumore delle ruote sulla piastrella ancora calda del patio ha svegliato i miei compagni; erano passate le due del mattino quando ho raggiunto il vivaio e l’appartamento circondato da piante yucca, esausta per il lungo viaggio in auto ed essermi persa in mezzo al nulla. Pistoia e le sue ville addormentate sembravano essere lì di guardia per l’arrivo di stranieri come me; mi sono precipitata dentro casa con un’unica aspettativa, una buona notte di sonno, ed eccoli qui che aspettavano me.” Continua a leggere questa storia (vera) di Marie Beckrich | illustrazione: Tom Treadway | #CCTravellers2017