BOLOGNA Passeggiare in autunno per le vie del centro significa anche camminare nel foliage del Gingko Biloba in Piazza San Domenico, sedersi su una panchina per sfogliare pagine di eventi in città e scoprire che ci sono almeno due mostre assolutamente da vedere: “City Booming” che trasporta piccoli e grandi nel magico mondo (danese) dei mattoncini Lego e “Oltre l’onda” che invece conquista i visitatori con il fascino più lontano dell’Oriente.

NESXT-Torino Docks Dora

TORINO Il festival di NESXT è un viaggio nel mondo delle pratiche artistiche indipendenti che porta in giro per Torino attraverso l’Italia più contemporanea: il circuito, infatti, seleziona spazi e progetti in tutto il bel paese e trova loro casa in luoghi del capoluogo piemontese, mettendo dunque in connessione realtà del territorio con altre, provenienti da altre città italiane, che hanno profili simili o comunque alcune caratteristiche in comune, realtà con le quali condividono interessi o intenzioni, punti di vista o visioni.

TAI2018_1200x680-3_CCT_green

PRATO After the incredible ‘Grand Tour’ of last year, we want to continue to explore the places of industrial archeology in Tuscany, together with TAI – Tuscan Art Industry! And this year we’ll try to involve both “CCTravellers” and “Local Hosts”. Reason why, in addition to shortly present you the program of TAI 2018 (from 20 October to 20 November), we simultaneously launch two “CALLS”: one for all the creative curious travellers of the World and another for the inhabitants of Prato who’ll want to host the #CCTravellers in their city!

CCT-Palermo2018-Manifesta12-cover

PALERMO In the Sicilian capital to explore and tell the city together with the #CCTravellers2018 – we also took part in the opening days of #Manifesta12 dedicated to the press… So, before publishing and sharing the stories by the #CCTravellers who were in particular inspired by the European nomadic biennial for contemporary art, we’ll try to tell you in brief what #MANIFESTA is in its 12th edition (open until 4th November 2018). #SeeCity #Palermo2018

Ultimi Fuochi Festival

LECCE Un nuovo festival teatrale a basso impatto ambientale, i cui spettacoli sono illuminati dagli ultimi raggi di sole e tenuti in luoghi immersi nella natura, isolati dal turismo di massa. Questa prima edizione va in scena dal 3 al 28 agosto (2018) in diversi luoghi della campagna salentina, luoghi che resteranno segreti e che potranno essere raggiunti tramite le apposite navette. Chi è curioso legga il programma e chi è in Salento partecipi! 😉

ARTIGIANATO E PALAZZO - XXIV edizione - IG - CCT

FIRENZE Quest’anno, tra i dieci blogger invitati a raccontare l’appuntamento annuale più importante in Toscana per chi ama l’artigianato, l’arte del saper fare, l’unicità dei prodotti fatti a mano, la tradizione che si rinnova, il Made in Italy (quello vero e autentico), anche la nostra Cristina Soldano: ancora una volta CCTraveller, condividerà la sua esperienza ed esplorerà l’evento in ogni suo angolo per raccontare poi sulla nostra web guidezine [www.cct-seecity.com] i luoghi e le persone che lo rendono da ventiquattro anni un incontro così affascinante, sempre ricco di nuovi stimoli, tra artigiani e pubblico. Se siete curiosi, seguitela e seguiteci su Instagram – @CristinaSoldano | @CCTseecity – per scoprire tutto in anteprima e vedere cosa accade nelle temporanee botteghe e retrobotteghe allestite nel magnifico Giardino Corsini! 😉

ComòMag_FE2018_cover

REGGIO EMILIA Per l’edizione 2018 di Fotografia Europea, Comò Mag. propone un viaggio tra visioni utopiche e scenari surreali che avrà due tappe: la collettiva Vita da Igers – Ribellione dai Toni Pastello presso l’Atelier ViaDueGobbiTre (fino al 5 maggio) e la personale di Charlie Davoli – Retrospettive del domani presso Vicolo Folletto Comò Space (fino al 17 giugno). Inaugurazione di entrambe le mostre, il 20 Aprile!

dogs on the snow _ sila

COSENZA, LORICA. Quando si immagina il Sud Italia, la mente vola tra il mare e le isole, tra gli ombrelloni ed il sole, ma c’è molto di più. In Calabria, terra bagnata da due mari, punto di passaggio per la soleggiata Sicilia e madre di vicende millenarie, si snodano una serie di avventure che in pochi considerano. Adesso ve ne raccontiamo una in mezzo alla neve!