salto

PRATO, Centro Pecci. Estremo: La Mente. “La fine del mondo” come unico grande estremo da cui partire alla ricerca di (sotto)estremi, disseminati dalla mostra, tessendo un sottile filo rosso (anzi, giallo) per creare un viaggio tematico ed emotivo che esce fuori dalle mura del museo ed esplora nel nostro essere umani e nella natura intorno a noi. Pronti a saltare verso i confini e oltre? Allora seguite con noi Chiara Grondana. #CCTravellers2016

detail-of-andy-warhols-sunset-in-the-colors-of-the-peaches-of-prato-by-johanna-juni-lee

PRATO La ricerca della cascata di Rio Buti finisce in un incontro – quasi romantico – al tramonto. Tramonto ritrovato sulle pareti del Centro Pecci, stavolta nei colori del grazioso dolcetto della città. * Tutto questo grazie in particolare alla mappa USE-IT Prato. Un’altra storia vera dei #CCTravellers2016! Ah, attenzione: dopo aver letto questo post, avrete una voglia matta di correre… alla Pasticceria Nuovo Mondo.