TAI2018_1200x680-3_CCT_green

PRATO Dopo l’incredibile ‘Grand Tour’ dello scorso anno, vogliamo continuare ad esplorare i luoghi dell’archeologia industriale in Toscana, insieme a TAI – Tuscan Art Industry! E quest’anno proveremo a coinvolgere sia “CCTravellers” che “Local Hosts”. Motivo per cui, oltre a presentarvi in breve il programma di TAI 2018 (dal 20 Ottobre al 20 Novembre), lanciamo contemporaneamente due “CALLS”: una per tutti i viaggiatori creativi e curiosi del Mondo e un’altra per gli abitanti di Prato che vorranno ospitare i #CCTravellers nella loro città!

CCT-Palermo2018-Manifesta12-cover

PALERMO Nel capoluogo siciliano per esplorare e raccontare la città insieme ai #CCTravellers2018 – abbiamo anche partecipato ai giorni d’apertura di #Manifesta12 dedicati alla stampa… Dunque, prima di pubblicare e condividere le storie dei #CCTravellers che si sono lasciati ispirare in particolare dalla biennale nomade europea d’arte contemporanea, proviamo a raccontarvi in breve cosa è #MANIFESTA alla sua dodicesima edizione (visitabile fino al 4 Novembre 2018). #SeeCity #Palermo2018

Puglia-Argentina-cover

ITALIA nel MONDO. Raíz italiana è un’Associazione che permette ai discendenti di emigrati italiani di rinsaldare un legame con le proprie radici. Abbiamo intervistato Marina Gabrieli, la Presidente, per capire meglio di cosa si tratta e scoprire le opportunità del cosiddetto “turismo delle radici” o “turismo genealogico”, un settore ancora emergente ma con grandi potenzialità!

eleonora.tricarico

PALERMO “Se è vero quando si dice che non c’è due senza tre, allora non potevo che tornare a parlarvi, ancora una volta, di una città che mi ha rubato il cuore. Mi rivesto da CCTraveller e parto, o meglio, riparto: dopo due mete toscane – Prato e Pistoia – stavolta non salgo per lo stivale ma scendo giù giù e attraverso il mare, direzione l’isola che c’è ed è quella delle meraviglie. Ebbene sì, il mio racconto questa volta parte dal tacco per rimanere al Sud, un Sud che splende e brilla sempre di più.” – Ecco la storia della nostra travel blogger Eleonora Tricarico! #CCTravellers2018

Una cartolina di Valentina Aufiero

ITALIA, estate 2018. Appena tornati da qualche giorno off-line e on-travel, la prima cosa che vogliamo fare è inviarvi un po’ di cartoline dal nostro Mar Mediterraneo. O meglio, vogliamo condividere con voi il progetto di un collettivo creativo con base a Pozzallo (Ragusa, Sicilia) che quest’estate ha guardato al largo delle nostre coste e immaginato che altre persone volessero sostenere chi salva vite umane. In questo articolo, vi raccontiamo l’idea e l’azione collaborativa dietro l’hashtag #soloincartolina e invitiamo tutti a partecipare! Caro Ministro dell’Interno, Caro Governo Italiano, Caro Parlamento Europeo: saluti e baci dall’Italia.

IMG_3912

LECCE La lunga storia di Galatina, con le sue luci e le sue ombre, si fa ancora sentire forte nella vita di tutti giorni. Se diversi personaggi storici hanno caratterizzato il passato di questa città salentina, sono altrettante le persone che oggi tengono viva Galatina e le sue tradizioni, con un tocco di modernità e un’incredibile passione.

IMG_3511

LECCE Salento. Sole, estate, il Mar Ionio di qua e l’Adriatico di là. È tutto, no? Forse, se ci fermiamo a riflettere, altre parole ci verranno in mente. Pizzica, Magna Grecia. Questa è una terra che ha da offrire una cultura che va ben oltre l’immagine vacanziera conosciuta ai più. E nell’entroterra, ma non troppo, sorge Galatina, piccolo paese di 27.000 abitanti. Centro del Salento e centro della storia, porta con sé gli strascichi di tradizioni millenarie ma è sempre più anche culla di innovazione e rivoluzione.