Bologna in autunno, tra mattoncini Lego e maestri giapponesi

Bologna BO

BOLOGNA Passeggiare in autunno per le vie del centro significa anche camminare nel foliage del Gingko Biloba in Piazza San Domenico, sedersi su una panchina per sfogliare pagine di eventi in città e scoprire che ci sono almeno due mostre assolutamente da vedere: “City Booming” che trasporta piccoli e grandi nel magico mondo (danese) dei mattoncini Lego e “Oltre l’onda” che invece conquista i visitatori con il fascino più lontano dell’Oriente.

 


“City Booming” – la città di Lego più grande al mondo! – è ospitata in una location molto suggestiva, l’ex Chiesa di San Mattia in Via Sant’Isaia, dal 20 ottobre al 9 dicembre 2018.

Per l’occasione sono stati adoperati più di 7 milioni di mattoncini Lego, viene rappresentata una città riprodotta nei minimi particolari, dal centro commerciale alla pasticceria, negozi, cinema e, quale omaggio a Bologna, sono state ricostruite la Torre degli Asinelli e la Garisenda. La città è abitata da oltre 6000 mini figure di personaggi vari, tra cui anche supereroi quali Batman, Spyderman, Wonder Woman e personaggi famosi come Sean Connery ed Harrison Ford.

Una mostra particolare, tra arte e gioco, con una grande attenzione per i particolari, come gli interni degli appartamenti arredati e illuminati con scene di vita privata, oppure i meccanismi che fanno funzionare il treno o la ruota panoramica del Luna Park. City Booming è ideata e prodotta da LAB Literally Addicted to Bricks, è nata dalla fantasia di Wilmer Archiutti, fondatore di LAB, laboratorio creativo di Roncade, in provincia di Treviso, che realizza forme e architetture di Lego®, mattoncini che colleziona da oltre quarant’anni.

duetorri


“Hokusai Hiroshige. Oltre l’onda” è una selezione di opere dei due maestri giapponesi che si tiene presso il Museo Civico Archeologico, dal 12 ottobre 2018 al 3 marzo 2019.

Katsushika Hokusai e Utagawa Hiroshige sono i due maestri più rappresentativi della produzione ukiyoe, un particolare stile dell’arte giapponese che, letteralmente, significa “immagini del Mondo Fluttuante” e che presenta alcuni filoni ricorrenti come il teatro, la tradizione, la natura, il paesaggio, i piaceri della vita di città, la bellezza femminile. La selezione di circa 270 opere dei due artisti proviene dal Museum of Fine Arts di Boston ed è presentata per la prima volta in Italia.

La mostra è suddivisa per tematiche in sei sezioni e per quanto concerne Hokusai spazia dai dipinti  su rotolo fino alle “Trentasei vedute del monte Fuji“, tra le quali vi è anche “La grande onda”, la silografia più famosa con il monte Fuji rappresentato in lontananza e la gigantesca inda in primo piano. Di Hiroshige, invece, più giovane di vent’anni, emerge la serie che descrive la grande via che collegava Edo a Kioto, le Cinquantatré stazioni di posta del Tokaido, un lavoro sorprendente e minuzioso, in cui Hiroshige con grande sapienza e maestria descrive le più impercettibili variazioni climatiche; questa sua particolare abilità gli avvalse il titolo di Maestro della pioggia e della neve.

Opere suggestive e di grande fascino, in cui ci si perde a scoprire dettagli e, nonostante i soggetti siano ricorrenti, appare sorprendente l’unicità di ogni singola opera in cui gli artisti riescono sempre a variare le inquadrature ed il formato. A completamento della mostra anche un video che descrive il complesso procedimento di stampa.

oltre l'onda


Informazioni pratiche:

City Booming

@ ex Chiesa di San Mattia in via Sant’Isaia, 14
20 ottobre – 9 dicembre 2018

Orari:

  • Giovedì e Venerdì: dalle 14.30 alle 19.30
  • Sabato e Domenica: dalle 09.30 alle 19.30
  • Aperture straordinarie: giovedì 1 e venerdì 2 novembre, dalle 9.30 alle 19.30

Ingresso:

  • Biglietto intero: € 8,00
  • Biglietto ridotto: € 6,00
  • Biglietto bambini: € 4,00 – dai 4 ai 12 anni non compiuti
  • Gratuito: bambini fino ai 4 anni non compiuti
  • Biglietto famiglia: [2 adulti + 1 ridotto] o [2 adulti + 2 bambini]: € 20,00

www.bricklab.net


Hokusai Hiroshige. Oltre l’onda

@ Museo Civico Archeologico in Via dell’Archiginnasio, 2
12 ottobre 2018 – 3 marzo 2019

Orari:

  • Lunedì, mercoledì, giovedì e venerdì dalle 9 alle 19.30
  • Sabato dalle 10 alle 22
  • Domenica dalle 10 alle 19.30
  • Chiuso il martedì

Ingresso:

  • Biglietto intero: € 14
  • Biglietto ridotto: € 12
  • Ridotto bambini: 6 – 17 anni € 5
  • Ridotto speciale con convenzioni € 10
  • Ridotto università €5
  • (ogni mercoledì dalle 14.30 alle 18.30)
  • Gratuito per minori di 6 anni

www.oltrelonda.it

Bologna BO