Prato – Milano in Ape Calessino!

PRATO - MILANO by Ape Calessino 2016

Guarda il video in alta risoluzione su Facebook: VIDEO HD.

PRATO - MILANO by Ape Calessino 2016

PRATO-MILANO Un video di un minuto come ricordo di quando abbiamo attraversato l’Appennino tosco-emiliano in Ape Calessino per riportare la nostra amata The GIRA a casa (dopo le avventure pratesi dei #CCTravellers2016). Era quasi Natale e faceva freddissimo ma ci siamo comunque divertiti come matti!!! A tenerci caldi, i plaid di Lanificio B. Ad ospitarci, per una notte da eroi, il Grand Hotel de la Ville di Parma. Su Instagram avevamo condiviso un paio di foto “in diretta” ma avevamo anche filmato quasi tutto il viaggio, durato 2 giorni. Durante queste feste, tra sogni e nostalgia, siamo riusciti a riassumere quell’indimenticabile pazzia in 60 secondi!

 

E metà viaggio è fatto! Oggi (22 Dic.’16) abbiamo attraversato l’Appennino tosco-emiliano con l’Ape Calessino dei #CCTravellers2016 entrando nella storia di @TheGira come prima avventura decisamente invernale! ❄️ Questo mezzo ha il Wi-Fi: su Google Maps scegliamo il percorso senza autostrade, senza pedaggi e via! 🗺📲 #Prato – #Milano, 345 km in 2 giorni. Oggi siamo partiti alle 15.00 e dopo tre soste per bere qualcosa di caldo, più una al benzinaio di Lagaro (che ci ha raccontato un mondo di storie sugli Appennini emiliani), tramonto sui colli bolognesi e arrivo a Parma alle 22.00 sotto un cielo stellato! ✨ Per tenerci caldi, ci siamo fatti abbracciare dai morbidissimi plaid di @LanificioB (brand dello storico Lanificio #Bisentino), disegnati e prodotti a Prato. Per questa avventura, abbiamo scelto il “Plaid Victory” perché composto interamente da lana cardata rigenerata: è la coperta militare per eccellenza, riedizione del primo articolo realizzato dal Lanificio nel 1944. Bianco come il nostro Calessino, decorato con le classiche bande orizzontali (nel nostro caso blu) e impreziosito dalla finitura a punto cavallo realizzata artigianalmente sui bordi. 💙 E stanotte invece ci coccoliamo al Grand Hotel de la Ville, all’interno del #BarillaCenter: esempio innovativo di recupero di archeologia industriale, concepito dall’architetto #RenzoPiano. Una notte a 5 stelle (ogni tanto anche i #CCTzens se le meritano!) ⭐️ per conoscere e raccontarvi quest’area sorta nel 1910 con l’allora nuovo stabilimento produttivo di quella che sarebbe diventata la più importante azienda alimentare italiana e oggetto di riqualificazione urbana nei primi anni 2000; oggi, area polifunzionale al confine con il centro storico della città. E domani si prosegue! A #Piacenza per salutare @AnHarbor, amico e cantautore: avete sentito che meraviglia il suo primo album “May”!?! 🎸🎶 E infine #Milano per riconsegnare l’Apino alla sua famiglia, prima di Natale! 🎄 E poi chissá… i #CCTravellers2017 non vorranno di certo farne a meno! Anno nuovo, vedremo. Presto tutta la storia di questo viaggio “Made in Italy” 🇮🇹 su [www.cct-seecity.com]! 👈😉 CCTeam #SeeCity #TheGira #LanificioB

Un post condiviso da CCT-SeeCity (@cctseecity) in data:

 

Missione compiuta! ✌️️😎 Ieri sera (23 Dicembre) siamo arrivati a #Milano da #Parma con questa nebbia 🌫 che ci ha seguiti appena salutato il sole ☀️ a #Piacenza e il nostro caro @AnHarbor 🎶🎸🎶 che ci ha fatto visitare i Giardini Sonori, lo studio in cui ha registrato il suo album “May” (ottima idea regalo 🎁 per gli amanti della bella Musica indipendente!). Attraversato il fiume Po al tramonto, abbiamo viaggiato così quasi fino alla Casa dei Calessini @TheGira.it. 🏠L’Apino che ha fatto viaggiare per #Prato da metà Ottobre a metà Dicembre i nostri ospiti #CCTravellers2016 è tornato in famiglia, giusto in tempo per la vigilia di Natale. 🎄 Ci mancherà tanto ma sappiamo di rivederci presto! Anno Nuovo, Nuove Avventure!! Intanto #BuoneFeste a tutti ma in particolare ai viaggiatori creativi e curiosi, esploratori urbani e del mondo non convenzionali! Evviva #TheGira, Evviva i #CCTravellers!! 🌍 P.S. Grazie @LanificioB, senza i tuoi plaid non avremmo sopportato tutto questo freddo! ❄️ Presto tutta la storia su [www.cct-seecity.com]! 💛 #SeeCity & #Love, CCTeam

Un post condiviso da CCT-SeeCity (@cctseecity) in data:

Finalmente lo condividiamo, augurando a tutti i “Creative Curious Travellers” (viaggiatori creativi e curiosi) del mondo di vivere un altro nuovo anno di emozioni, passioni, follia. Per noi gli ultimi due anni sono stati davvero intensi, soprattutto grazie al progetto #CCTravellers che ci ha fatto incontrare almeno 100 bellissime persone da ogni parte del globo. Non vediamo l’ora di conoscere altri creativi ed esplorare insieme a tutti loro altre città… Il nostro sogno per questo 2018 è da sempre lo stesso: continuare a far crescere la nostra community di CCTzens (quando viaggiano, CCTravellers) senza limiti geografici, per sentirci sempre più vicini ad ogni angolo del nostro meraviglioso pianeta, scoprirlo e viverlo insieme alle persone locali, raccontarlo a tutti voi. GRAZIE di cuore per far parte del nostro piccolo grande sogno! #SeeCity & Love, CCTeam  

 

🎥 #PRATO – #MILANO 🇮🇹 Un video di un minuto come ricordo di quando abbiamo attraversato l’Appennino tosco-emiliano in #ApeCalessino per riportare la nostra amata @TheGIRA a casa (dopo le avventure pratesi dei #CCTravellers2016). Era quasi Natale e faceva freddissimo ma ci siamo comunque divertiti come matti!!! A tenerci caldi, i plaid di @LanificioB. Ad ospitarci, per una notte da eroi, il #GrandHoteldelaVille di Parma. Su #Instagram avevamo condiviso un paio di foto “in diretta” ma avevamo anche filmato quasi tutto il #viaggio, durato 2 giorni. Durante queste feste, tra sogni e nostalgia, siamo riusciti a riassume quell’indimenticabile pazzia in 60 secondi! • Finalmente lo condividiamo augurando a tutti i #CreativeCuriousTravellers” (viaggiatori creativi e curiosi) del mondo di vivere un altro nuovo anno di #emozioni, #passioni, #follia. Per noi gli ultimi due anni sono stati davvero intensi, soprattutto grazie al progetto #CCTravellers che ci ha fatto incontrare almeno 100 bellissime persone da ogni parte del globo. Non vediamo l’ora di conoscere altri #creativi ed esplorare insieme a tutti loro altre #città… Il nostro sogno per questo 2018 è da sempre lo stesso: continuare a far crescere la nostra community di #CCTzens (quando viaggiano, #CCTravellers) senza limiti geografici, per sentirci sempre più vicini ad ogni angolo del nostro meraviglioso pianeta, scoprirlo e viverlo insieme alle persone locali, raccontarlo a tutti voi. 🌍👀 GRAZIE di cuore per far parte del nostro piccolo grande sogno! ♥️ #SeeCity & Love, CCTeam • #TheGIRA #LanificioB #Italia #OneWorld

Un post condiviso da CCT-SeeCity (@cctseecity) in data:


Guarda il video in alta risoluzione su Facebook: VIDEO HD.