Estación21: ad ogni cambio di stagione, un giorno di Arte per tutti nel Barrio de las Letras

CCTeam
* photos: Xanela de Canela Photography


MADRID Un giorno di arte e creatività, musica, danza, moda, cinema, teatro, giochi e – soprattutto – gioia di vivere e condividere, dalle 11.00 del mattino alle 23.00 della notte. Accade questo in ogni luogo e spazio, anche il più impensabile, del quartiere più intellettuale della capitale spagnola: el Barrio de las Letras. Accade per le strade e piazze ma anche dentro gli uffici e negozi che per un giorno spalancano le porte invitando tutti i passanti a fermarsi per almeno 21 minuti.


Perché esattamente 21 minuti è la durata delle performances dei tanti artisti chiamati a creare “esperienze non convenzionali” in ogni edizione di questo strano festival che ogni volta si arricchisce di installazioni, mostre, laboratori creativi e altre attività aperte a tutti, grandi e piccini. Ma perché proprio 21? Perché 21 è la data in cui cambiano le stagioni. E infatti, coerente in ogni dettaglio, Estación21 si ripete dal 2013 ben quattro volte l’anno, ad ogni cambio di stagione: primavera/estate/autunno/inverno.


L’idea è nata da Karina Moscol e Lourdes Martínez Downing, fondatrici di Chulapa Flow Productions. Il loro entusiasmo ha subito contagiato tutto il Barrio de las Letras e in meno di due anni ha conquistato l’intera città: l’evento attrae cittadini e viaggiatori curiosi di ri-scoprire uno dei quartieri più belli del centro di Madrid, in modo diverso e originale, attraverso il coinvolgimento di artisti e creativi locali e internazionali ma anche e soprattutto dei suoi abitanti.


Ecco un assaggio di questo festival nel video reportage della recente edizione PRIMAVERA 2015. Che ve ne pare? P.S. La prossima edizione estiva “Estación21 – VERANO 2015” (Sabato 20 Giugno) ospiterà anche The Midnight Run // European Tour 2015! Quindi, ci vediamo presto a Madrid!

*

ESTACIÓN21
“21 Art Season´s Day”
No es un espectáculo. Es una experiencia.
www.estacion21.es