Il Fintocolto in treno

fintocolto-in-treno

Walter Tripi | Il Fintocolto

fintocolto-in-treno

In linea di massima, il Fintocolto si prepara al più breve dei viaggi in treno come farebbe per un interRail tra le Seychelles e Saturno. Il tempo di sistemare l’intera apparecchiatura conoscitivo-sentimentale di cui si avvale – lettori musicali, tablet, un libro per ogni genere letterario, smartphone per internet, smartphone per foto, smartphone per telefonate, macchina fotografica in caso di smarrimento smartphone per foto – e passa il controllore. Il tempo di farsi controllare e si scende.

Walter Tripi