Cartoline da Los Angeles di Marco Tomaselli

Venice Bowl

Elena M. Wagner | foto: Marco Tomaselli

LOS ANGELES Un giovane talento che seguiamo da tempo, Italiano (per la precisione Toscano), ci ha regalato alcuni scatti dalla Città degli Angeli. Ma cosa ci fa Marco Tomaselli in California? Fa ciò che ha sempre fatto, usa foto e video camere per raccontare o inventare la realtà. Fa quello che faceva in Italia sino a prima di partire. Si è lasciato semplicemente guidare dalla sua passione più grande che, a quanto pare, si chiama Cinema e lo ha portato fin qua. Non a caso, le sue esperienze lavorative come regista/direttore della fotografia/cinematografo, lo hanno tenuto sempre più occupato negli ultimi tempi. Sono in molti ad essersi accorti dell’occhio di Marco, tra cui importanti produzioni italiane e americane (come potete leggere nella breve bio in fondo a questo post, il ragazzo non scherza!). E mentre cerca di realizzare il suo sogno, ha pensato anche a noi, cari CCTzens & Friends, e ci ha inviato queste foto-cartoline.

Venice Bowl

Venice Bowl – LA

Venice Beach

Venice Beach – LA

Playa Del Rey

Playa del Rey – LA

La Brea

La Brea – LA

Griffith observatory

Griffith Observatory – LA

Dodger's Stadium

Dodger’s Stadium – LA

Santa Monica

Santa Monica – California

Hollywood

Hollywood – California

BIO Marco Tomaselli è nato a Firenze nel 1989. Ha iniziato molto presto a studiare Fotografia, seguendo diversi corsi e workshop in tutta Italia. Nel 2008 ha frequentato l’Accademia Delle Arti Digitali a Firenze – corso di Cinematografia e Visual FX – con l’intenzione di ampliare le sue conoscenze, applicandole nel campo del video. Nonostante la giovane età, ha avuto molteplici esperienze professionali, collaborando con grandi produzioni e lavorando per vari clienti, sia nel campo video che fotografico.

Nel 2010, per pura casualità si è ritrovato a lavorare con una produzione americana a Firenze, con la famosa attrice hollywoodiana Debi Mazar (cara amica di Madonna, attrice in Goodfellas, The Insider, Entourage, Batman Forever) e suo marito Gabriele Corcos, in “Extra Virgin” – un cooking show americano ma in pieno stile italiano. L’anno successivo ha lavorato per l’intero shooting della quarta stagione del famoso reality di MTV Jersey Shore sempre a Firenze. E nel solito anno, nuovamente alla seconda stagione di “Extra Virgin”.

Nel 2011 partecipa a “Sereno anche domani” come Direttore della Fotografia, film per cui il Regista Giuseppe Golisano ha ricevuto un premio speciale per la regia e il “Premio nazionale della cultura della solidarietà”. Lo stesso anno, ha diretto la fotografia del corto “X-Life” scritto da Simone Pellegrini e Giacomo Boschi.

Nel 2012 ha preso parte alle riprese del video musicale di Madonna – Turn up the radio – girato a Firenze. Nel contempo ha continuato con i suoi lavori da Fotografo e Cinematografo Freelance per brand internazionali come Patrizia Pepe, LelliKelly, Antonella Piacenti, Giovannetti Collezioni e come Regista di video musicali per varie band italiane (AKE, Waytt Catch, ManyTrackMinds e SuperTele Rock). * E noi lo abbiamo conosciuto esattamente con questo video   musicale che adoriamo, in cui suonano i MANY TRACK MINDS):

MANY TRACK MINDS – Sigh No More (recording session) – iamTOMA.com from Marco Tomaselli on Vimeo.

Nel 2013 è stato il Cinematografo per il segmento riguardante Vania Baldi nel film “Springstreen and I” prodotto da Ridley Scott e da Luglio distribuito nelle sale cinema di tutto il mondo. Ad Aprile, dopo anni di fatiche e pianificazioni, ha finalmente raggiunto il suo sogno di trasferirsi a Los Angeles per 3 mesi, per vedere che aria tira nella città dove il cinema è nato. E qui ha subito cominciato a dare una mano su un paio di set cinematografici. Se tutto va bene, a Luglio torna in Italia per poi rivolare a Los Angeles con il visto lavorativo e iniziare seri progetti… che noi ci auguriamo di vedere presto!

*

MARCO TOMASELLI

Site: www.IamTOMA.com | Vimeo: IamTOMA

Elena Mazzoni Wagner